Come sfruttare al meglio la pubblicità su Camion Vela

Strategia di pubblicità su Camion Vela

Vuoi fare pubblicità in modo efficace ed originale? Allora dovresti considerare l’utilizzo dei camion vela. I camion vela sono una forma di pubblicità dinamica e molto suggestiva, che permette di raggiungere un vasto pubblico in modo creativo ed innovativo. Questa tipologia di pubblicità è infatti in grado di catturare l’attenzione di automobilisti e pedoni, trasmettendo il messaggio desiderato in modo diretto e coinvolgente.

I camion vela sono dei veri e propri “manifesti mobili” che circolano per le strade della città, garantendo un’elevata visibilità e un altissimo tasso di esposizione pubblicitaria. Grazie al loro grande formato e alla vivacità dei colori, riescono ad attirare lo sguardo degli automobilisti e dei pedoni sempre più abituati ad una pubblicità tradizionale e poco interessante.

In questo articolo, ti spiegheremo come sfruttare al meglio la pubblicità su camion vela per ottenere risultati concreti e duraturi. Scoprirai come pianificare la tua campagna pubblicitaria, scegliere il giusto percorso e impattare il tuo pubblico con un messaggio efficace e di qualità. Non perdere l’occasione di far conoscere la tua azienda o il tuo prodotto in maniera unica ed innovativa: sfrutta tutto il potenziale della pubblicità su camion vela!

Per ottenere i migliori risultati dalla pubblicità, è importante sviluppare una strategia efficace. Ecco alcuni passaggi chiave da seguire:

  1. Definisci gli obiettivi della tua campagna pubblicitaria: Prima di tutto, devi stabilire quali sono i tuoi obiettivi. Vuoi aumentare le vendite di un particolare prodotto o servizio? Vuoi aumentare la consapevolezza del tuo marchio? Definire gli obiettivi ti aiuterà a creare un messaggio e un’immagine coerenti per la tua campagna pubblicitaria.
  1. Identifica il tuo pubblico target: Devi conoscere il tuo pubblico target per poter creare un messaggio pubblicitario che sia rilevante e interessante per loro. Fai una ricerca di mercato per scoprire chi sono i tuoi potenziali clienti e quali sono i loro interessi e bisogni. Queste informazioni ti aiuteranno a creare una pubblicità su Sail Truck che sia in grado di catturare la loro attenzione.
  1. Scegli il percorso giusto: È fondamentale scegliere il percorso giusto per il tuo Camion Vela. Devi identificare le aree in cui si trova il tuo pubblico target e pianificare il percorso in modo da raggiungerle nel momento migliore. Ad esempio, se vuoi raggiungere i pendolari durante le ore di punta, dovresti programmare il percorso in modo da passare per le principali arterie stradali durante quelle ore.
  1. Crea un messaggio efficace: Il messaggio pubblicitario deve essere chiaro, conciso ed emozionante. Devi essere in grado di trasmettere il valore del tuo prodotto o servizio in poche parole e catturare l’attenzione del pubblico. Utilizza immagini e colori accattivanti per rendere il tuo messaggio ancora più efficace.
  1. Misura i risultati: È importante misurare i risultati della tua campagna pubblicitaria su Sail Truck per poter valutare l’efficacia delle tue strategie e apportare eventuali modifiche. Utilizza strumenti di analisi per monitorare il numero di persone che hanno visto la tua pubblicità, il numero di contatti generati e l’aumento delle vendite o della consapevolezza del marchio.

Consigli per la pubblicità su Camion Vela

Ecco alcuni consigli pratici per fare il massimo della pubblicità su Sail Truck:

  1. Sii creativo: Sfrutta al massimo le dimensioni e la visibilità del tuo Camion Vela per creare un’immagine pubblicitaria creativa ed emozionante. Utilizza colori accattivanti, immagini di grande impatto e testi brevi ed efficaci per catturare l’attenzione del pubblico.
  1. Scegli il momento giusto: Pianifica il tuo percorso in base al momento della giornata in cui il tuo pubblico target è più presente sulle strade. Ad esempio, se vuoi raggiungere i lavoratori durante l’ora di pranzo, pianifica il percorso in modo da passare per le zone vicino agli uffici e ai centri commerciali durante quel periodo.
  1. Sfrutta la mobilità: Approfitta della mobilità del tuo Camion Vela per raggiungere diverse aree della città e diversi tipi di pubblico. Pensa a eventi o manifestazioni in cui potresti partecipare per aumentare la visibilità del tuo marchio.
  1. Integra la pubblicità su Sail Truck con altre forme di pubblicità: La pubblicità su Sail Truck può essere integrata con altre forme di pubblicità, come la pubblicità online o la pubblicità su radio o televisione. Utilizza un messaggio coerente e una grafica simile per creare un’immagine di marca riconoscibile.
  1. Misura e ottimizza: Misura i risultati della tua campagna pubblicitaria e apporta eventuali modifiche per migliorarla. Monitora l’aumento delle vendite, l’aumento del traffico sul tuo sito web o le chiamate telefoniche generate dalla tua pubblicità su Sail Truck.
Conclusioni

La pubblicità su Sail Truck offre un’opportunità unica per promuovere il tuo marchio o prodotto in modo creativo e innovativo. Approfitta della visibilità e della mobilità di questi mezzi pubblicitari per raggiungere un pubblico ampio e generare risultati concreti. Segui una strategia efficace, crea un messaggio coinvolgente e misura i risultati per ottimizzare la tua campagna pubblicitaria. Non perdere l’opportunità di fare conoscere la tua azienda o il tuo prodotto nel modo più originale e coinvolgente possibile: sfrutta al massimo il potenziale della pubblicità su Camion Vela!

Scopri i Vantaggi della Pubblicità con Camion Vela per la Tua Azienda

Scopri i vantaggi unici della pubblicità con camion vela per promuovere la tua azienda!

Se sei alla ricerca di un metodo efficace per farti notare e creare un impatto duraturo sulla tua audience, i camion vela potrebbero essere la soluzione ideale. Questa forma di pubblicità mobile offre una vasta gamma di benefici che ti permetteranno di distinguerti dalla concorrenza e raggiungere un pubblico più ampio.

Scopriamo insieme come i camion vela possono dare una spinta notevole alla visibilità della tua azienda e come potrai sfruttare al massimo questa efficace forma di pubblicità mobile.

Strategia pubblicitaria con i camion a vela

I camion vela rappresentano una vera e propria tavola di comunicazione su ruote, in grado di catturare l’attenzione ovunque vadano. Grazie alle loro dimensioni imponenti e all’uso di immagini e testi di grande impatto, questi mezzi pubblicitari sono in grado di trasmettere il tuo messaggio in modo efficace.

Inoltre, i camion vela offrono una grande flessibilità in termini di posizionamento, consentendoti di raggiungere facilmente gli utenti nei luoghi di grande affluenza come eventi sportivi, fiere, centri commerciali e molto altro ancora. Questo ti dà la possibilità di raggiungere il tuo target di riferimento al momento giusto e nel posto giusto.

Suggerimenti per la pubblicità con i camion a vela

Ora che hai compreso i vantaggi della pubblicità con i camion a vela, è importante sapere come sfruttarli al meglio. Ecco alcuni suggerimenti per ottenere il massimo risultato dalla tua campagna pubblicitaria con i camion a vela:

  1. Design accattivante: Assicurati di utilizzare un design accattivante per attirare l’attenzione del pubblico. Utilizza immagini vivaci, colori vivaci e testi brevi ma incisivi per trasmettere il tuo messaggio in modo chiaro ed efficace.
  1. Scelta dei luoghi: Pianifica attentamente i luoghi in cui far circolare i tuoi camion a vela. Cerca di individuare le zone più frequentate dal tuo pubblico target e posiziona i camion in modo strategico per massimizzare la visibilità.
  1. Messaggio conciso: Sii conciso nel messaggio che vuoi comunicare. Usa frasi brevi e incisive per catturare l’attenzione del pubblico e lasciare un’impressione duratura.
  1. Coinvolgimento del pubblico: Cerca di coinvolgere il pubblico in modo creativo. Ad esempio, puoi organizzare concorsi o offrire sconti speciali esclusivamente per chi vede la tua pubblicità sui camion a vela.
  1. Monitoraggio dei risultati: Monitora attentamente i risultati della tua campagna pubblicitaria con i camion a vela. Misura il numero di impressioni, le interazioni e l’aumento delle vendite per valutare l’efficacia della tua strategia e apportare eventuali modifiche necessarie.

I camion a vela offrono un modo efficace per promuovere la tua attività e raggiungere un pubblico più ampio. Grazie alla loro grande visibilità e alla capacità di catturare l’attenzione del pubblico, questi veicoli pubblicitari possono portare a un aumento significativo delle vendite e a un maggiore riconoscimento del tuo marchio.

Assicurati di seguire una strategia pubblicitaria ben pianificata e di monitorare i risultati per ottenere il massimo risultato dalla tua campagna pubblicitaria con i camion a vela. Scopri tu stesso i vantaggi di questa forma di pubblicità mobile e lascia che i camion a vela portino la tua attività verso nuovi orizzonti.

Elezioni: norme sulle affissioni dei manifesti elettorali

Indicazioni operative sulla propaganda delle affissioni elettorali nelle elezioni

E’ arrivato il momento delle elezioni elettorali 2024 e a seguito l’assalto di cartelloni pubblicitari, camion vela, affissioni e manifesti elettorali che raggiungono tutte le vie delle strade.

Su alcune strade sembra di vedere solo volti sorridenti di candidati, tuttavia esiste una normativa la quale si occupa di disciplinare le procedure e i tempi delle affissioni elettorali, dei manifesti elettorali garantendo una adeguata normalità urbana. Ora vediamo tutti i procedimenti per l’elezioni e norme sulle affissioni dei manifesti elettorali:

Le Norme:

Elezioni: norme sulle affissioni dei manifesti elettorali devono essere disposte unicamente negli spazi a ciò destinati dai Comuni ai sensi dei commi 1 e 2 dell’art. 1 della legge 4 aprile 1956 n.212.

Delle sezioni assegnate potranno servirsi oltre che i candidati anche i partiti, gruppi o movimenti politici che sostengono le candidature. E’ fatto divieto di scambi e di cessioni delle sezioni di spazio assegnate tra le varie liste o i vari candidati. Nelle sezioni di spazio assegnate non è consentita l’affissione di manifesti e stampati di affissioni di altre iniziative politiche.

Tra il 33° e il 31° giorno antecedente la data delle elezioni degli appositi spazi, le affissioni elettorale e fino alla chiusura delle votazioni, è tassativamente vietata:

  1. l’affissione o l’esposizione di stampati, giornali murali od altri e di manifesti, inerenti direttamente o indirettamente, alle affissioni e propagande elettorale in qualsiasi altro luogo pubblico o esposto al pubblico, nelle vetrine dei negozi, su portoni, sulle saracinesche, sui chioschi, sui capannoni, sulle palizzate, sugli alberi, sui veicoli in sosta. E’ consentita invece sui mezzi mobili, camion vela i quali però non possono essere lasciati in sosta ma in movimento.
  2. l’esposizione di affissioni nelle bacheche appartenenti a partiti, movimento, gruppi politici, associazioni sindacali o giovanili, a soggetti privati o ad editori di giornali, posti in luogo pubblico od esposti al pubblico.

 

I divieti di manifesti elettorali

Dal 30° giorno antecedente l’elezione, vige il divieto di ogni forma di affissione figurativa a carattere fisso: mezzi luminosi, cartelli, targhe è proibita l’installazione in luoghi pubblici di mostre documentarie o fotografiche che, sia per il contenuto di manifesti riguardante direttamente o indirettamente la campagna elettorale. E’ vietata ogni forma di affissione luminosa mobile. E’ inoltre vietato il lancio di volantini di affissioni elettorale in luogo pubblico o aperto al pubblico, con o senza l’ausilio di veicoli.

L’uso di altoparlanti sui camion vela, le norme:

L’uso dell’altoparlante sul camion vela pubblicitario durante la campagna elettorale è subordinato al nulla osta del competente Dicastero per i camion vela ed al rilascio della licenza da parte del Sindaco, ai sensi art. 68 TULPS. Richiedi un preventivo gratuito per sponsorizzare la tua campagna pubblicitaria tramite camion vela, info qui.

Disciplina di comunicazione e informazioni sulle elezioni e norme sulle affissioni dei manifesti elettorali

Ai sensi dell’art. 9 della legge 22 febbraio 2000, n.28 dalla data di convocazione dei comizi elettorali e fino alla chiusura delle operazioni di voto è fatto divieto a tutte le amministrazioni pubbliche di svolgere attività di comunicazione ad eccezione di quelle effettuate in forma impersonale ed indispensabile per l’efficace assolvimento delle proprie funzioni.

Tutte le affissioni elettorali a mezzo di scritti, stampa, radio, televisione ed ogni altro mezzo di divulgazione, debbono indicare il nome del committente responsabile (3° comma art.29 L. 81/93).

I sondaggi politici ed elettorali:

Sempre ai sensi della L. 22.2.2000 n. 28, nei 15 giorni precedenti la data della votazione e fino alla chiusura delle operazioni di voto, è vietato rendere pubblici o comunque diffondere i risultati, anche parziali, di sondaggi sull’esito dell’elezione e sugli orientamenti politici e di voto degli elettori, anche se effettuati anteriormente alla data di decorrenza del divieto.

Le norme elettorali nei giorni delle votazioni

Nel giorno precedente ed in quelli stabiliti per le votazioni, non sono consentiti:

 

Se hai bisogno di organizzare una campagna pubblicitaria per elezioni politiche affidati ad una agenzia di comunicazione competente con servizio tutto incluso, senza essere sanzionato clicca qui: www.medialabo.it

 

pubblicita-camion-vela-logo

Camion vela prezzi, costi e vantaggi

CAMION VELA PREZZI, COSTI E VANTAGGI, tutto quello che c’è da sapere per una ottima campagna pubblicitaria

Camion Vela, tutto quello che c’è da sapere su questo tipo di pubblicità, anche se è un metodo abbastanza utilizzato ma ancora poco conosciuto in alcune città d’Italia.

Per utilizzare il Camion Vela ci sono molte regole e norme specifiche, proprio come accade per avere un impianto pubblicitario fisso o per la distribuzione di volantini.

Cerchiamo ora di spiegarvi cosa sono e come si possa ottenere il massimo rendimento migliore, quali sono i costi e i vantaggi.

Per iniziare questo tipo di comunicazione bisogna innanzitutto affidarsi a professionisti del settore i quali operano esclusivamente su tipo di settore.

 

Tipologie di servizio del Camion Vela

Il Camion Vela offre 3 tipologie di servizio:

  • Spostamenti ogni 48 ore
  • Sempre in movimento
  • Fisso

L’opzione delle 48h la vela pubblicitaria viene spostata ogni due giorni sempre in posti strategici, visibili da ambedue i lati.

L’opzione sempre in movimento con autista, il camion vela viene fatto sempre girare e fermato per un brevissimo tempo per poi ripartire.

Camion Vela fisso invece è sostato per oltre le 48h, in questo caso deve esserci una autorizzazione da parte del comune.

Pubblicità dinamica itinerante

La pubblicità dinamica è un modo di comunicazione eminente da includere nelle attività di marketing sia per le grandi città sia per le più piccole. La pubblicità sul camion vela nei luoghi pubblici è molto incisivo soprattutto se il camion vela è in movimento. Se la vela pubblicitaria è sempre in movimento si può raggiungere posizioni dove il camion vela non può essere sostato: piazzali di chiese, mercati, ingressi di centri commerciali, manifestazioni, fiere, ecc.

Si tratta di un messaggio itinerante caratterizzato da un manifesto di varie dimensioni, dai 4 metri di larghezza ai 6 metri per un altezza di 3 metri bifacciale con il messaggio diffuso in varie zone della città. A differenza dei cartelloni pubblicitari fissi, il camion vela è in movimento da un punto all’altro della città, quindi mobile, ed ecco che si entra con il termine di pubblicità dinamica.

Questo tipo di pubblicità risulta inaspettato, improvviso in quanto è visibile in posti diversi da quelli che solitamente vengono utilizzati dalla affissioni fisse.

 

Pubblicità dinamica e Camion Vela: cosa c’è da sapere

Il Camion vela come detto rientra come pubblicità dinamica e serve come mezzo di grande comunicazione nelle città, serve per promuovere eventi, nuove aperture, inaugurazioni di attività, sagre, fiere, elezioni politiche, svendite promozionali o semplicemente per trasmettere un semplice messaggio pubblicitario.

La pubblicità dinamica ha un ottimo impatto visivo essendo molto grandi soprattutto se hanno un grafica divertente e curiosa, venendo quindi fotografati e condivisi nei social.

La pubblicità dinamica sui Camion Vela chiama cosi una visibilità formidabile rispetto alle altre pubblicità dinamiche come ad esempio affissioni sui taxi o autobus.

Una volta eseguito una precisa analisi geografica strategica tramite l’agenzia pubblicitaria si può iniziare a realizzare una corretta grafica di forte impatto visivo.

L’agenzia con il servizio tutto incluso vi offre:

  • Analisi strategica
  • Realizzazione grafica
  • Stampe
  • Allestimento del camion vela pubblicitario
  • Spostamenti del mezzo pubblicitario dinamico e autista verificato
  • Imposte pubblicitarie dei vari comuni scelti
  • Programmazione itinerario
  • Foto e geolocalizzazione del camion vela pubblicitario

 

Camion vela prezzi

I prezzi del camion vela variano a seconda delle metrature, essendo misure che variano dai 3×2 ai 6×3 bi facciale, se il manifesto è stampato su carta oppure adesivo.

Un’altro aspetto da considerare sono le imposte pubblicitarie che variano a comune a comune, se stai cercando di creare una campagna pubblicitaria tramite il camion vela, visita l’elenco dove è possibile a questo link

In alcune città le imposte pubblicitarie per un camion vela possono arrivare anche sui 150 euro mensili.

Per una corretta compagna pubblicitaria tramite camion vela vi consigliamo di affidarvi ad una agenzia pubblicitaria professionale la quale è specializzata solamente sui camion vela.

Richiedi un preventivo gratuito e inizia ad aumentare il tuo fatturato: www.medialabo.it

Vantaggi del camion vela

Nonostante le normative siano tante, i camion vela pubblicitari offrono molti vantaggi alle aziende, questi mezzi possono attirare l’attenzione in modo positivo e soprattutto sono itineranti, consentendo al cliente di raggiungere un pubblico molto amplio.

La visibilità del camion vela è garantita, questo strumento di marketing è in grado di ricevere migliaia di passanti al giorno a secondo dell’area scelta.

Con il Camion Vela si possono coprire strade di città di maggior passaggio, centri commerciali, mercati, manifestazioni, parcheggi affollati in modo non invasivo e soprattutto con simpatia.

pubblicita-camion-vela-logo

Pubblicità su Camion Vela a treviso

Pubblicità su Camion Vela a Treviso

Ecco dove fare pubblicità itinerante a Treviso e provincia con il Camion Vela!

Stai per aprire un locale, devi organizzare un evento o stai promuovendo un nuovo prodotto o servizio? Se devi raggiungere un pubblico di massa localizzato nella tua città, creare manifesti pubblicitari tramite Camion Vela è la soluzione migliore.

I Cartelloni pubblicitari sono dappertutto e non possiamo fare a meno di notarli soprattutto se sono cartelloni pubblicitari in movimento posizionati in luoghi strategici, anche perché vengono spostati ogni 48h.

A Treviso l’afflusso maggiore di persone è concentrato in centro e nelle strade principali. La via Postumia è la via di grande passaggio, strategica per le Vele pubblicitarie posizionandole lungo la statale in posizioni mirate.

Mentre un’altra strada di maggior afflusso è la Treviso Mare, concentrandosi soprattutto a Silea la quale è un’ottimo comune commerciale dove sono presenti molte posizioni decisive per i camion vela.

Le altre aree di minor affluenza ma sempre ottimali sono le zone nord, come Conegliano e Vittorio Veneto. Anche qui sono presenti ottimi punti di visibilità per la propria campagna pubblicitaria.

Mentre la Zona ovest come Paese, Vedelago ed Istrana sono di maggior passaggio e sono presenti anche qui ottime collocazioni per la vela pubblicitaria.

Per una campagna pubblicitaria di successo tramite camion vela possiamo offrirti un mappa di punti in tutta l’area dei comuni di Treviso e stabilire un’ottima comunicazione determinante per la propria attività. Punti strategici come ad esempio incroci, rotatorie e centri commerciali di maggior visibilità per una ottima pubblicità itinerante su Treviso.

Contattaci per una consulenza, un preventivo gratuito e veloce!

 

pubblicita-camion-vela-logo

Camion Vela Montichiari

Vele disponibili: 3-4-5-6 x3 metri bifacciali

Servizio sulla zona del comune di Montichiari (Bs) è possibile sia itinerante che con spostamenti ogni 48h

Possibilità di sostare la vela per più giorni (oltre le 48h) con richiesta in comune di Montichiari (Bs).

Servizio tutto incluso:

  • Grafica
  • Stampa
  • Allestimento del mezzo
  • Imposte pubblicitarie
  • Programmazione
  • Foto e posizione spostamenti
  • Autisti verificati
  • Eventuali autorizzazioni
  • Assistenza

Come scegliere il carattere del testo più efficace

COME SCEGLIERE IL CARATTERE DEL TESTO PIU’ EFFICACE

-Scegli il font migliore adatto alle tue esigenze-

 

Quanto è difficile scegliere il font migliore per uno slogan oppure per dare forma al nome della tua attività. Quante volte è capitato che dopo aver individuato il carattere che pensavi fosse più adatto, hai dovuto cambiare completamente idea perché la tua scelta si è rivelata, a livello grafico, completamente inappropriata!

Scegliere un font che possa essere rappresentativo della tua brand per comparire non solo sul tuo sito web ma anche su stampe personalizzate, non è affatto facile. Chi non è esperto di grafica, si lascia guidare dal proprio gusto personale, ma non sempre si arriva alla soluzione ideale.

In questa guida, ho raccolto le nozioni essenziali per riuscire a selezionare, se non proprio il font migliore, almeno la famiglia di font più efficaci per adattarsi alle tue esigenze.

Non dovrai più scorrere la tendina del menù dei font di Word fino allo sfinimento! Leggendo la guida avrai delle dritte per risparmiare tempo e per raggiungere il tuo obiettivo: la scelta di un carattere tipografico efficace!

 

Le categorie: come individuare la famiglia del font migliore per te:

A prima vista, i caratteri tipografici sembrano uno diverso dall’altro sia per caratteristiche che per dimensioni. In realtà le diversità dipendono prima di tutto dal periodo storico in cui sono stati ideati, poi dalle necessità stilistiche che caratterizzano ogni epoca ed infine dai mezzi di stampa che si avevano a disposizione.

Questo susseguirsi dei font nel corso della storia permette di raggruppare i caratteri tipografici in macro gruppi, ovvero in famiglie. Gli attributi stilistici variano a seconda del processo di evoluzione che la storia della tipografia ha subito nel corso dei secoli. Le principali famiglie in cui possono essere suddivisi i font sono due: Serif e Sans Serif.

Serif: il font

La famiglia Serif raccoglie tutti i font graziati, ovvero quei caratteri tipografici che presentano delle piccole decorazioni ed evocano un tocco di serietà e classicità. Questi abbellimenti consistono in un allungamento ortogonale simmetrico delle estremità terminali di ogni lettera, dei sottili piedini che hanno lo scopo di conferire al carattere un addolcimento delle linee e dello stile.

I font serif trovano origine nel carattere lapidario usato dagli antichi romani per le incisioni sul marmo. Gli abbellimenti ortogonali nascono per trovare una soluzione alle difficoltà che avevano gli scalpellini di incidere nella pietra lettere con le parti terminali ad angolo retto.

I font graziati ispirano eleganza ed ufficialità. Conferiscono al testo un tono serioso e rispettabile. Si prestano perfettamente per scrivere titoli ed intestazioni. Invece risultano meno adatti per la stesura di un testo in quanto la loro lettura, alla lunga, affatica la vista.

Le quattro sottocategorie della famiglia Serif

Con passare del tempo le tecniche tipografiche evolvono e riescono ad assecondare i cambiamenti di gusti e di tendenze che coinvolgono ogni epoca storica. La carta stampata si rinnova apportando piccole ma decisive modifiche ai font già esistenti. Questo ha generato la nascita di quattro sottocategorie all’interno della famiglia Serif.

  1. Old Style: simbolo di questa categorie è il font Veneziani, dal carattere relativamente piccolo e con poco contrasto tra linee spesse e sottili, come per riprodurre la quantità di inchiostro assorbito dalla pagina. Poiché la sua leggibilità non è del tutto ottimale, venne sostituito con il Geralde. Questo font propone grazie più dritte e appuntite dall’andamento cuneiforme, la lettura è scorrevole per un maggior contrasto tra linee spesse e linee sottili, i suoi tratti maggiormente rifiniti.
  2. Font Transazionali: siamo in epoca illuminista e lo spirito razionale coinvolge anche i caratteri tipografici. Prodotto di questa epoca è una lettera che si allontana da richiami calligrafici, per creare uno stile pulito, dal segno preciso. Le forme diventano più geometriche e le lettere presentano un allineamento verticale, come è ben dimostrato dal BarskervilleTimes New RomanCheltenham e Georgia.
  3. Bodoni: continua il cambiamento introdotto dai font Transazionali, facendo diventare ancora più marcato il contrasto tra linee spesse e sottili. Le grazie si assottigliano e diventano linee sottili che si incrociano ad angolo retto con le aste verticali che compongono la lettera. Il risultato è uno stile pulito e moderno, ma un po’ freddo ed impersonale.
  4. Slab Serif: la comparsa di questa famiglia di font coincide con il diffondersi delle prime pubblicità. I suoi caratteri grandi soddisfano le le esigenze dell’advertising, che mirano ad essere decorative ed attrarre l’attenzione più che ad una fluida leggibilità. Le grazie diventano delle sottili linee marcatamente perpendicolari, come per esempio nel Rockwell. Slab Serif non fu mai apprezzato appieno, anzi sempre molto criticato per aver deviato la buona tipografia.

Sans Serif: il carattere tipografico senza grazie

Chiamati anche caratteri a bastoni, la famiglia di font Sans Serif prevede caratteri puliti e lineari, senza grazie appunto! Rappresentano uno stile tipografico più moderno, fanno la loro comparsa in Inghilterra durante l’Ottocento. Da allora si possono considerare i font più usati in assoluto perché garantiscono al documento alta leggibilità ed un aspetto curato e professionale.

Come i Sans Serif Grotteschi, comparsi intorno al 1920. Un esempio è il font Franklin Gothic oppure il Gill Sans, caratterizzato da lettere piene, tutte dello spessore, e dallo scarso contrasto visivo. Sempre in questo periodo, seguendo gli stimoli creativi della scuola del Bauhaus tedesca e del De Stijl olandese, nascono i Sans Serif geometrici. Un esempio è il font Futura. Ideato nel 1928 e basato su tre forme geometriche: il cerchio, il quadrato, il triangolo.

Successivamente, intorno al 1950, compaiono i font Univers ed Helvetica, con le loro linee strutturate e regolari. Questi caratteri presentano tante varianti di spessore all’interno di una stessa famiglia di font e sono stati ideati per fornire una serie di caratteri adatti alla scrittura di un testo in digitale.

Qual è il font migliore da utilizzare? Dipende dal tuo obbiettivo

Non esistono font belli oppure brutti. Purtroppo esistono solo font adeguati oppure inadeguati ad un progetto. Proprio così, ritenere un font migliore piuttosto che un’altro dipende in primo luogo dal messaggio che vuoi mandare e dalle emozioni che vuoi suscitare nelle persone che leggeranno il tuo slogan oppure vedranno il tuo logo.

A questo aspetto emotivo, che in qualche modo potrebbe anche rientrare nella sfera soggettiva delle singole persone, bisogna aggiungere un’altra componente, la più importante. Ragionare su tutti quei fattori oggettivi, specifici per ogni determinato font, che non rientrano nell’ambito del gusto personale oppure dell’emotività.

Ecco i quattro punti per capire come scegliere, secondo valutazioni oggettive, il font migliore per il tuo obbiettivo oppure capire se il font che hai scelto sta realmente rispondendo alla tue esigenze stilistiche e di comunicazione che ti sei prefissato.

  1. Leggibilità di un carattere: questo è un aspetto strettamente collegato con la leggibilità di un intero testo. La struttura di ogni singola lettera deve essere il più convenzionale possibile. Più il font è marcatamente Serif, più sarà difficile la sua lettura. Alcuni caratteri tipografici sono adatti solo per un colpo d’occhio, altri per garantire una scorrevole e veloce lettura.
  2. Spaziatura: affinché si possa dare al testo una buona leggibilità, le lettere non devono essere troppo vicine tra loro. È sempre meglio scegliere caratteri leggermente distanziati, quel tanto che basta per permettere all’occhio di individuarli immediatamente. Verdana è il font migliore sotto questo aspetto, oggettivamente il più facile da leggere.
  3. Estetica: il font scelto deve rispettare le aspettative del pubblico di riferimento ed essere conforme ai sentimenti che la lettura dello slogan provocherà nei loro animi. Non si può usare un font serioso e formale, per trattare un argomento scherzoso e leggero!
  4. Umore: questo aspetto è legato alla psicologia delle forme. Alcuni font trasmettono rilassatezza, mentre altri attivano l’attenzione scatenando eccitamento. Alcuni danno l’impressione di parlare sottovoce, mentre altri di urlare. Quando si sceglie uno stile, bisogna valutare che il messaggio contenuto nel testo risponda all’umore che ogni font può trasmettere.

Contattaci per avere più informazioni, scegli un professionista sul nostro sito web! 

Ora tocca a te! Scegli il font migliore per il tuo progetto

Non ti spaventare per questa marea di informazioni, ma non è così difficile individuare il font migliore più adatto al tuo scopo!

Noi di Arcoshopper consigliamo ai nostri clienti che hanno bisogno di definire il loro stile da mostrare sulle shopper personalizzate, di prendere prima in considerazione le famiglie di font più popolari e più utilizzate, perché l’occhio umano ha già imparato a visualizzarle ed a riconoscerle.

Poi per valutare il font migliore, bisogna apportare al progetto piccole modifiche alla volta e fare cambiamenti graduali. Infine serve la tua arguzia creativa per trovare quella soluzione inaspettata, semplice ma originale.

Se non riesci a trovare il giusto font adatto alle tue esigente, scegli il carattere del testo più efficace, contattaci a questo sito web

 

COME FARE PUBBLICITA’ PER LA PROPRIA AZIENDA

COME FARE PUBBLICITA’ PER LA PROPRIA AZIENDA

Pensi che la tua azienda potrebbe avere più clienti? O semplicemente non riesci ad avere potenziali clienti? O forse non sei sicuro di utilizzare al massimo le possibilità del marketing moderno? Leggi il nostro articolo su come promuovere i servizi e scegliere i metodi pubblicitari adatti a te.

 

Come fare pubblicità per la propria Azienda? Ecco alcuni metodi:

 

1- SITO WEB

Un sito Web è una vetrina ventiquattr’ore su ventiquattro della tua attività su Internet. Non importa chi sei: un salone di bellezza, un’impresa di pulizie o un’agenzia immobiliare. Anche se ti trovi sui social network, probabilmente vorranno andare sul sito. E le persone possono sentirsi frustrate quando scoprono che non ne hai uno. Naturalmente, questo canale influisce sulla fiducia: che tipo di ufficio è quello che non ha un proprio sito web.

Puoi realizzarlo da solo tramite diverse piattaforme ma se sei interessato a sfruttarlo al massimo ti consigliamo di rivolgerti ad un vero professionista

Ti consigliamo un professionista nel settore web. Lo puoi trovare chiamando a questo numero

Ottimizzazione per i motori di ricerca:

L’ottimizzazione dei motori di ricerca, o SEO, aumenterà il traffico organico e attirerà naturalmente le persone interessate ai tuoi servizi. Il compito di ottimizzazione è quello di portare le pagine del sito alle prime righe del motore di ricerca. Quando le persone cercano qualcosa su Google, sono più disposte a fare clic sulle prime posizioni nei risultati di ricerca.

 

2- BLOG AZIENDALE

Hai creato un sito web, hai deciso che hai bisogno di SEO? Quindi puoi decidere di archiviare il tuo blog. Aiuterà:

  • promuovere il sito con l’aiuto di SEO;
  • dimostrare la tua esperienza con contenuti utili di alta qualità;
  • raccontare le novità dell’azienda;
  • fornire spiegazioni dettagliate sulle promozioni.

 

3- GOOGLE MY BUSINESS:

Ti consigliamo vivamente di non trascurare questo strumento fresco e gratuito. Grazie ad esso, sarai in grado di posizionare la tua attività su Google Maps. Molti servizi ricevono clienti in questo modo.

Come faccio a promuovere i miei servizi con Google My Business? Ad esempio, puoi caricare una foto del tuo punto vendita offline sul profilo della tua attività, fornire il numero di telefono e l’indirizzo dell’azienda.

Puoi contattare un’esperto nel settore a questo indirizzo

 

4- MARKETING VIA EMAIL:

Le e-mail promozionali sono e-mail di marketing scritte per il tuo pubblico.

L’e-mail è un canale piuttosto funzionante per la diffusione delle informazioni. E se lo configuri, puoi informare i clienti di un nuovo servizio, ad esempio.

E con l’aiuto della posta, puoi riscaldare i clienti per vendere loro i tuoi servizi.

Devi solo ricordare che in nessun caso dovresti spammare. Altrimenti, non otterrai altro che dispiacere dai clienti.

 

5- PAGINA FACEBOOK:

Facebook non è proprio un passatempo per postare foto e video delle tue vacanze ma è anche soprattutto un ottimo metodo per sponsorizzare la propria attività.

Gli annunci di Facebook sono messaggi a pagamento delle società che possono così raggiungere determinate persone. Gli inserzionisti creano campagne che hanno obiettivi specifici, e creano annunci all’interno di queste campagne per aiutarle a raggiungere tali obiettivi.

Richiedi una consulenza gratuita qui.

 

6- PROFILO INSTAGRAM

Instagram è un social network visivo in cui gli utenti vengono per bellissime foto, gif interessanti e brevi video. Molti marketer credono che tu possa vendere quasi tutto usando Instagram, anche i servizi legali e gli gnocchi fatti in casa. Ci sono già dozzine di esempi di successo di tali account sulla rete.

Questo tipo di pubblicità sui social media è adatto letteralmente a tutti i tipi di aziende. La cosa principale è sviluppare costantemente la tua pagina, pubblicare post interessanti e ottenere un pubblico attivo. Con un piccolo investimento iniziale, questo metodo ti consente di fare pubblicità gratuitamente. 

 

7- MARKETING VIA EMAIL

Le e-mail promozionali sono e-mail di marketing scritte per il tuo pubblico.

L’e-mail è un canale piuttosto funzionante per la diffusione delle informazioni. E se lo configuri, puoi informare i clienti di un nuovo servizio.

Devi solo ricordare che in nessun caso dovresti spammare. altrimenti, non otterrai altro che dispiacere dai clienti.

 

8- EVENTI PROPRI

Un open day, una master class aperta o un corso aperto sono tutti eventi. E possono parlare dei sviluppi e opportunità della tua attività.

 

9- RECENSIONE DEI CLIENTI

Invita i tuoi clienti i quali hai già svolto un servizio a recensirti la tua pagina sia di Google che di Facebook.

 

10- VIDEO YOU TUBE

Pubblica video utili sull’argomento della tua attività, dove mostrerai esperienza e sviluppo di tutto quello che fai della tua azienda.

Puoi fare pubblicità su YouTube se crei un annuncio video che verrà mostrato al tuo pubblico.

 

11- PUBBLICITA’ SU CAMION VELA

Il camion vela è un mezzo pubblicitario bifacciale, con un ampio spazio espositivo (in genere 6×3) che permette di ospitare grafiche pubblicitarie ad alto impatto comunicativo, in grado di essere notate e visualizzate da automobilisti e pedoni, da qualsiasi prospettiva e distanza. 

Ti consigliamo aziende esperte nel settore come Medialabo 

 

 

Camion Vela Oriago

Vele disponibili: 3-4-5-6 x3 metri bifacciali

Servizio sulla zona del comune di Oriago (Ve) è possibile sia itinerante che con spostamenti ogni 48h

Possibilità di sostare la vela per più giorni (oltre le 48h) con richiesta in comune di Oriago(Ve).

Servizio tutto incluso:

  • Grafica
  • Stampa
  • Allestimento del mezzo
  • Imposte pubblicitarie
  • Programmazione
  • Foto e posizione spostamenti
  • Autisti verificati
  • Eventuali autorizzazioni
  • Assistenza

 

Camion Vela San Giorgio di Nogaro

Vele disponibili: 3-4-5-6 x3 metri bifacciali

Servizio sulla zona di San Giorgio di Nogaro (Ud) è possibile sia itinerante che con spostamenti ogni 48h

Possibilità di sostare la vela per più giorni (oltre le 48h) con richiesta in comune di San Giorgio di Nogaro (Ud)

Servizio tutto incluso:

  • Grafica
  • Stampa
  • Allestimento del mezzo
  • Imposte pubblicitarie
  • Programmazione
  • Foto e posizione spostamenti
  • Autisti verificati
  • Eventuali autorizzazioni
  • Assistenza

 

Contattaci per un preventivo veloce!